Sharing
Business
Ideas
 

// Contact Us //

-> info@wine2wine.net <-

wine2wine

3 declinazioni di Storytelling Marketing per il mondo del vino

Lo Storytelling Marketing è uno degli strumenti più potenti per dare forza al tuo brand. Quando un consumatore si avvicina allo scaffale per acquistare un vino, sono molti i fattori che influenzano la sua scelta. Uno dei principali è l’opportunità di acquistare un’esperienza e un beneficio personali, oltre al prodotto. Quale modo è migliore di un racconto per trasportare questa persona all’interno di una suggestione e farla sentire piacevolmente coinvolta?

Lo Storytelling è fondamentale per il Wine Marketing. Costruendo attorno al tuo prodotto una precisa identità, attraverso la narrazione delle vicende che lo caratterizzano e lo rendono particolare, puoi regalare al tuo cliente target un viaggio virtuale. Questo non solo servirà per condividere con efficacia utili informazioni sull’oggetto dell’acquisto, ma renderà anche più semplice l’avvicinamento del cliente al brand e la creazione di un legame personale fra loro.

 

Significato di Storytelling: perché funziona?

Se volessimo dare una definizione, lo Storytelling Marketing è la strategia che utilizza fatti e narrativa per comunicare l’informazione promozionale al pubblico di riferimento. Le storie possono essere reali o meno, ma è fondamentale che da un lato sappiano veicolare efficacemente il messaggio, dall’altro che risultino genuine, creative e Inspirational.

Le storie raccontate devono insomma collaborare all’Emotional Branding, il suscitare una specifica sensazione nei consumatori che entrano in contatto con il brand. Molto della scelta d’acquisto è infatti dovuto alla reazione emotiva: il prodotto capace di raccontare una storia convincente dà vita a una sorta di risonanza con la realtà quotidiana di chi la ascolta.

La comunicazione narrativa funziona perché è un’arte connaturata all’essere umano, trasversale quindi a luoghi, culture ed epoche storiche. Nelle civiltà antiche è stata principale veicolo per la trasmissione e l’elaborazione del sapere. È da sempre uno strumento privilegiato nello sviluppo linguistico e nella conoscenza del mondo dei bambini. Ancora, è una modalità universale per l’organizzazione e l’espressione del vissuto emotivo: pensiamo ad esempio ai romanzi, al teatro, al cinema.

Ogni azienda della Wine Industry ha una storia da raccontare; su di sé, sui propri vini e su come sceglie di condurre le proprie attività quotidiane. Lavorando questo materiale attraverso degli affinati strumenti di Storytelling Marketing è possibile ottenere un’arma di promozione persuasiva e – elemento che non guasta – di per sé a basso costo. Presentiamo di seguito 3 modi di declinare questa strategia per il mondo del vino, argomenti che verranno approfonditi durante le due giornate di wine2wine 2018.

 

Audio Storytelling

Considerati i ritmi di vita che siamo in generale abituati a tenere oggi, l’Audio Storytelling – e il Marketing attraverso di esso – diventa un metodo strategico e accattivante. Il grande vantaggio di questa formula è che non necessita di un’attenzione esclusiva: l’ascolto può avvenire anche mentre siamo contemporaneamente impegnati a fare dell’altro, come viaggiare o svolgere semplici mansioni. Per il mondo del vino, si sta dimostrando di particolare successo il podcast, la trasmissione radio diffusa via Web: lo mostrano i numeri del nostrano Italian Wine Podcast, per citarne uno. Le moderne tecnologie mobile rendono possibile accedere ai contenuti da qualunque luogo e situazione; il fatto che il racconto sia condiviso dalla viva voce di speaker e personaggi preparati ne aumenta l’efficacia comunicativa.

Come sapere di più su questa tematica?

wine2wine - L'arte dell'Audio Storytelling

 

Visual Storytelling

Le immagini sono tra i mezzi comunicativi più diretti per arrivare al pubblico, coinvolgerlo e suscitare empatia. È scientificamente testato come l’immediatezza di un messaggio corredato da elementi visivi sia superiore rispetto a quella di un puro testo: ciò dipende dai meccanismi attraverso i quali il cervello umano processa gli stimoli sensoriali. Lo Storytelling Marketing che sfrutta il potere delle immagini può concretizzarsi in diverse forme di narrazione visuale. Abbiamo già parlato delle potenzialità in questo stesso di alcune nuove tecnologie per la Wine Industry. Rimanendo in un ambito più a portata di mano, ne è un esempio eloquente anche la gigantesca espansione di Social Network come Instagam e Pinterest, basati sulla comunicazione tramite fotografie e video.

Come sapere di più su questa tematica?

wine2wine - Visual Storytelling

 

Event Storytelling

La comunicazione di eventi e fiere è una grande risorsa per lo Storytelling Marketing. Viceversa, raccontare come è nato il concept di una data manifestazione e ispirare nel pubblico la giusta dose di aspettativa e identificazione – come nella migliore narrativa – è un potente strumento di promozione per l’evento stesso. Lo Storytelling nell’organizzazione di eventi sul vino è estremamente funzionale alla Brand Exposure e alla creazione di Engagement perché può coinvolgere tutti i sensi umani: la vista, l’udito, l’olfatto, il tatto e il gusto. Se, come dicevamo, raccontare una storia significa trascinare il pubblico all’interno di un’esperienza, durante un evento questo può essere fatto letteralmente. Ogni messaggio offerto nel corso di questa esperienza immersiva, inoltre, verrà molto più facilmente ricordato.

Come sapere di più su questa tematica?

wine2wine - Event Storytelling

 

Storytelling Marketing a portata di mano

Jerome S. Bruner, luminare statunitense della psicologia, scrisse che le avventure accadono a chi le sa raccontare. Lo Storytelling Marketing è la chiave ed è alla portata di qualunque azienda della Wine Industry. Anche le competenze su come sfruttarlo e i vantaggi a cui esso può portare lo sono: partecipa alle sessioni e ai laboratori che trovi sul programma wine2wine 2018.

 

ACQUISTA ORA IL TUO BIGLIETTO
PER WINE2WINE 2018!

wine2wine 2018 - Biglietti Early Bird

Sharing
Business
Ideas

 
 

Viale del Lavoro, 8, 37135 Verona VR

organizzato da

 
 

in collaborazione con