Sharing
Business
Ideas
 

// Contact Us //

-> info@wine2wine.net <-

23-24 Novembre 2020
wine2wine
James Miles

James Miles

James Miles

James Miles

Managing Director and Co-Founder of Liv-ex

James Miles è nato a Hong Kong e ha conseguito formazione scolastica e universitaria nel Regno Unito. Ha iniziato la propria carriera presso la Jardine Fleming Investment Management a Hong Kong nel 1991, prima di diventare analista azionario e stratega per Asia Equity (che in seguito è diventata Banque Paribas e poi BNP Paribas). Si è trasferito a Londra nel 1997 e ha lasciato l’attività bancaria nel marzo 2000 per fondare Liv-ex, il mercato globale del commercio del vino. Liv-ex fornisce ai suoi 400 membri inestimabili dati, opportunità di acquisto e di vendita e soluzioni per l’efficienza della supply chain, tutto con l’obiettivo di contribuire al successo delle aziende. James è considerato un esperto nel suo campo ed è stato intervistato da importanti pubblicazioni enologiche e finanziarie, tra cui Bloomberg, Wine Enthusiast e Meininger International.

"Il mercato secondario del vino italiano: passato, presente e futuro"

Questa presentazione fornirà una sintesi dell’andamento dei prezzi dei principali vini italiani sul mercato secondario negli ultimi cinque anni, insieme a quali fattori ne influenzano i prezzi (il prezzo del Sassicaia ’15, ad esempio, è salito in seguito alla nomina di Vino dell’Anno da parte di Wine Spectator nel 2018). James discuterà delle attuali tendenze del mercato: i buyer cercano oggi valore al di fuori di regioni come Bordeaux e Borgogna, ad esempio in Italia. I migliori marchi della regione offrono una qualità eccezionale, ma ad un entry-point inferiore rispetto ai top brand di altre regioni. Questi trend stanno influenzando l’andamento dei vini italiani sul mercato secondario. Nell’anno in corso, l’Italia ha registrato le migliori performance per il sub-index dell’indice Liv-ex 1000 (che traccia l’andamento dei prezzi dei primi 1000 marchi globali). La presentazione si conclude affrontando la seguente domanda: “Cosa riserva il futuro per i vini italiani e i relativi prezzi?”. Fornisce inoltre spunti chiave su come queste informazioni possono aiutare i produttori di vino e gli altri player a valutare, ottenere e vendere il vino in modo più intelligente.

 
 

Viale del Lavoro 8 – 37135 Verona VR

organizzato da

 
 

in collaborazione con

 
 

© Veronafiere S.p.A. Viale del Lavoro 8 – 37135 Verona – Italia – C.F. e P. Iva 00233750231 –  Tel. +39 045 8298111 – Fax 045 8298288         Cookie | Privacy