Sharing
Business
Ideas
 

// Contact Us //

-> info@wine2wine.net <-

wine2wine
Strategia di comunicazione responsabile

Comunicazione responsabile: cos’è e come si costruisce

In un settore vino sempre più competitivo, un brand riesce ad emergere solo con una strategia di comunicazione esemplare. Nel 2019, una strategia efficace deve tenere conto anche del concetto di responsabilità sociale e applicarlo ad ogni suo messaggio. In questo articolo, ti spieghiamo come può farlo anche la tua azienda.

Per una cantina, la comunicazione del vino e la responsabilità sociale devono andare di pari passo. La promozione di un vino non è un compito facile, tanto più in Italia, dove le aziende vinicole sono innumerevoli tanto quanto le bottiglie in commercio. Una buona strategia di comunicazione è un traguardo altrettanto complesso, in quanto per essere raggiunto deve combinare magistralmente branding, pubbliche relazioni, social media e design. Non solo, la cantina 4.0 deve progettare il tutto sotto la grande lente della sostenibilità e dunque, fare della sua comunicazione un processo completamente responsabile.

Cos’è una strategia di comunicazione responsabile

La comunicazione responsabile è un’area della responsabilità sociale. Una strategia di comunicazione la gestione responsabile del processo comunicativo, del contenuto della comunicazione e delle ripercussioni che esso ha. Per essere veramente responsabile, una strategia di comunicazione deve essere mirata, umana, trasparente, veritiera e attenta al proprio impatto economico, sociale ed ambientale. Più che un concetto, la comunicazione responsabile si è ormai posizionata come un nuovo paradigma nel campo della comunicazione il cui approccio include tutti gli interlocutori. La comunicazione responsabile adotta i principi dello sviluppo sostenibile e (tra le altre cose) si propone di: impattare positivamente una comunità sia dal punto di vista sociale che ambientale, promuovere un’etica basata sul rispetto delle relazioni umane, aiutare a costruire un’alternativa per le generazioni future.

Una strategia di comunicazione responsabile buona deve…

• Rispettare tutti gli interlocutori

Un’azienda adotta una comunicazione responsabile perché mira a trattare con rispetto ognuno dei suoi clienti, indipendentemente da chi è, cosa fa, in cosa crede e per chi lavora. In questo caso è quindi totalmente assente dallacomunicazione (sia interna che esterna) ogni tipo di discriminazione e denigrazione. Al contrario, questo tipo di strategia di comunicazione celebra la diversità all’interno e all’esterno dell’azienda.

• Guadagnarsi la fiducia dei suoi interlocutori

Il pubblico si fida di un’azienda solo quando sa che essa è onesta e affidabile. Per questo una strategia di comunicazione responsabile non solo non distorce mai la verità, ma cerca anche di trovare un linguaggio il più comprensibile possibile per fare in modo che tutti abbiano accesso ai suoi contenuti. Si è responsabili nella propria comunicazione quando si sta bene attenti a non confondere il proprio interlocutore, quando si presentano i propri prodotti e le proprie offerte in modo chiaro. I contenuti distribuiti da questo tipo di strategia sono disponibili su ogni canale dell’azienda, in modo da dare la massima possibilità di accesso.

• Comportarsi responsabilmente

Una comunicazione responsabile fa solo affermazioni che può confermare con dati reali. Segue le linee guida per la protezione dei minori, protegge i dati dei propri clienti e li tiene informati su tutti gli aspetti del proprio prodotto. Deve: captare i principali interessi sociali e ambientali di tutte le parti interessate e ricondividerli; dimostrare un allineamento con la mission e la vision dell’azienda; spiegare come le azioni della compagnia aggiungono valore alla comunità.

In conclusione…

Una comunicazione responsabile veicola un messaggio in modo etico e trasparente, con il solo scopo di dare un contributo al benessere della società. Adottando la responsabilità sociale, il reparto comunicazione di un’azienda riesce a guadagnare la fiducia dei propri clienti e conseguentemente, a fidelizzarli.

 

Ti abbiamo spiegato come si applica la responsabilità sociale alla comunicazione di un’azienda qualsiasi, ma per scoprire come si presenta una comunicazione responsabile di una cantina devi venire a wine2wine 2019. Scopri chi ne parlerà, qui

 

 
 

Viale del Lavoro 8 – 37135 Verona VR

organizzato da

 
 

in collaborazione con

 
 

© Veronafiere S.p.A. Viale del Lavoro 8 – 37135 Verona – Italia – C.F. e P. Iva 00233750231 –  Tel. +39 045 8298111 – Fax 045 8298288         Cookie | Privacy