Sharing
Business
Ideas
 

// Contact Us //

-> info@wine2wine.net <-

23-24 Novembre 2020
wine2wine
Claire Dawson

Claire Dawson

Claire Dawson

Claire Dawson

Consulente PR, Comunicazione e Marketing per la Wine & Spirits Industry

Claire Dawson, di origini irlandesi e scozzesi, ha vissuto in Francia per oltre vent’anni. Dopo aver completato il suo BA a Montreal, ha trascorso un po’ di tempo nella Valle della Loira, in Francia, dove è sbocciato il suo amore per il vino. Nel 2009 si è trasferita assieme alla famiglia a Bordeaux, dove ha proseguito i suoi studi con un MBA in Wine, Food and Luxury presso l’INSEEC Business School.

Da allora ha lavorato per promuovere proprietà vinicole classificate in Francia e all’estero, a esempio in Regno Unito, Stati Uniti e Canada, Cina, Giappone. Eventi promozionali prestigiosi con chef stellati, conferenze di abbinamento cibo e vino, masterclass: questi  sono alcuni degli strumenti che utilizza per mettere in risalto i vini e collegarli con la storia e il patrimonio delle tenute prestigiose. Claire è il Project Manager internazionale della PR agency OZCO. Con questa agenzia aiuta diverse cantine a costruire la propria brand awareness su mercati chiave internazionali e a ricevere copertura dalla stampa, progetta inoltre eventi personalizzati. TUTIAC è uno dei suoi clienti.

"Strategie di comunicazione e organizzazione eventi per le cantine italiane"

TUTIAC, la più grande cooperativa sostenibile della Francia

Tutiac è la cooperativa più grande di Francia. Produce 40 milioni di bottiglie all’anno dai suoi 300 000 ettolitri di vino provenienti da 8 siti di produzione. Il suo approccio alla vinificazione è sostenibile e negli ultimi anni ha acquisito le risorse necessarie per raggiungere la responsabilità ambientale. L’obiettivo è semplice: dare il buon esempio con i propri 6000 ettari di vigneti.

Saranno trattati diversi punti specifici: la storia e i valori del modello aziendale adottato da TUTIAC, il coinvolgimento del team, il suo impegno per l’ambiente e la spinta all’innovazione. Analizzeremo come questo modello si inserisce nel più ampio mercato del vino di Bordeaux e quali problemi esso comporta attualmente: i pesticidi, l’opposizione tra piccoli castelli e Grands Crus, la crescente concorrenza tra i vini del vecchio e del nuovo mondo e la percezione “old fashion” di Bordeaux e le sfide che ci troviamo ad affrontare. Esploreremo le soluzioni che TUTIAC sta sviluppando per affrontare questi problemi e spiegheremo come ci sforziamo di soddisfare le aspettative dei consumatori: impegno ambientale, nuovo marchio, nuove gamme, studi sui consumatori, adattamento delle nostre fasce di prezzo, fusione con altri produttori. Il tutto tenendo conto dei risultati commerciali dell’azienda.

 
 

Viale del Lavoro 8 – 37135 Verona VR

organizzato da

 
 

in collaborazione con

 
 

© Veronafiere S.p.A. Viale del Lavoro 8 – 37135 Verona – Italia – C.F. e P. Iva 00233750231 –  Tel. +39 045 8298111 – Fax 045 8298288         Cookie | Privacy